Migliori prestazioni per le auto da corsa

Moog Inc. ha fornito al costruttore di automobili da corsa Dallara un simulatore di guida ad alte prestazioni per effettuare test sulle vetture da competizione e simulazioni. Dallara era alla ricerca di un sistema efficace per tagliare i tempi di sviluppo dei prodotti e ridurre i costi delle prove su pista per i test e l’addestramento dei piloti. Per questo si è rivolta a Moog, azienda leader nel settore delle piattaforme a 6 gradi di libertà (DOF), per l’acquisto del sistema di movimento e del software del simulatore di guida.

La soluzione individuata per Dallara si basa su una tecnologia di simulazione del movimento ad alta fedeltà, già utilizzata con successo da molti anni in sistemi innovativi di prova e addestramento destinati all’industria aeronautica, automobilistica e della difesa.

Dallara Automobili, con sede in Italia, a Varano de’ Melegari, fornisce servizi di progettazione, ingegneria e assistenza ad alcune fra le maggiori scuderie automobilistiche del mondo. Dallara utilizza il simulatore dal 2010, godendo dei numerosi vantaggi offerti dal Test System Moog: la riduzione dei costi e delle tempistiche di addestramento; l’eliminazione dei potenziali problemi legati alle prove su pista anche in materia di sicurezza ; una migliore valutazione delle diverse opzioni di progettazione, e la ricezione di un feedback fin dalle prime fasi del processo di sviluppo. Il simulatore di guida ad alte prestazioni è stato realizzato specificamente per l’esecuzione di prove e simulazioni nel settore degli sport motoristici. Per questo tipo di applicazione sono necessarie una latenza molto bassa unita a una velocità e un’accelerazione molto elevate, affinché i piloti possano verificare nella maniera più accurata possibile il comportamento del veicolo. Per il sistema di movimento a 6 gradi di libertà, Moog ha progettato nuovi attuatori dotati di una maggiore rigidezza e con un peso ridotto, al fine di rispettare severi requisiti in termini di risposta in frequenza. Ad aumentare la fedeltà del sistema contribuiscono inoltre l’integrazione di un sistema Moog per il controllo di forza che simula la retroazione in fase di sterzata, la particolare forma e struttura della cupola e il sistema visivo di alta qualità. «Durante questi due anni di servizio, il simulatore si è rivelato uno strumento indispensabile per ridurre i costi e le le tempistiche di sviluppo dei nuovi prodotti nonché i costi legati all’ottimizzazione dell’assetto dei veicoli e all’addestramento dei piloti nel corso della preparazione alle competizioni» ha dichiarato Andrea Pontremoli, CEO e General Manager di Dallara. «Ha contribuito notevolmente alla valutazione e alla messa a punto dei componenti automobilistici e delle carrozzerie prima di arrivare in produzione. Ad esempio, abbiamo ridotto il numero di prototipi, poiché adesso la maggior parte di essi possono essere realizzati utilizzando modelli sofisticati, per poi essere testati con il simulatore.»

Preparare i piloti per le gare utilizzando un simulatore offre numerosi vantaggi. Dallara ha realizzato importanti risparmi in termini di tempo e di denaro senza scendere a compromessi sulla qualità dell’addestramento. I piloti riescono a percepire perfino i piccoli dossi tipici di alcune piste, poiché il tracciato viene scannerizzato con il laser e i risultati vengono quindi caricati nel modello software del circuito. Questo, unito alla notevole reattività degli attuatori Moog e ai sofisticati algoritmi del software per il controllo del movimento, consente di ottenere un’esperienza di guida estremamente realistica. L’addestramento con il simulatore, inoltre, aiuta Dallara ad ottimizzare l’assetto dei veicoli prima delle gare, diminuendo così il numero di giri di prova necessari. Il simulatore consente anche di studiare e testare le tattiche di gara ed è disponibile tutti i giorni, 24 ore su 24, a differenza delle prove su pista, che sono soggette a limitazioni.

Tra gli altri vantaggi si possono citare l’eliminazione di numerose problematiche legate ai tracciati e la maggiore sicurezza. Infatti, in caso di prove su pista, il veicolo può presentare problemi elettrici o meccanici suscettibili ad influire negativamente sull’addestramento e perfino di determinare il risultato della gara. Sebbene oggi i tracciati siano più sicuri, solo un simulatore professionale più offrire i massimi livelli di sicurezza. Oltre a godere di numerosi vantaggi nell’addestramento dei piloti, Dallara ha tagliato le tempistiche di progettazione e sviluppo di componenti, carrozzerie e modelli completi. Il simulatore infatti consente di verificare con precisione gli effetti delle diverse scelte effettuate in fase di progettazione; il nuovo modello di veicolo viene quindi caricato nel simulatore affinché il pilota lo possa testare. Tale procedura può essere adottata per verificare nuovi componenti aerodinamici, molle e ammortizzatori, nonché per analizzare le modifiche del comportamento e del degrado dei pneumatici in rapporto al livello di carburante. In pratica un simulatore consente di verificare tutti gli aspetti della guida del veicolo così come una galleria del vento consente di testarne l’aerodinamica. L’utilizzo di un simulatore di guida per avere il feedback dei piloti nelle prime fasi della progettazione presenta numerosi vantaggi, tra cui la possibilità di individuare le opportunità di miglioramento del modello del veicolo e la riduzione del numero di progetti alternativi da realizzare. Inoltre il simulatore consente di beneficiare anche del feedback di piloti meno esperti e offre un ambiente sicuro in ogni condizione di guida, anche quando vengono eseguite le manovre più pericolose. Sono numerosi gli OEM e i costruttori di componenti che utilizzano simulatori di guida dotati dei sistemi di movimento Moog. Inoltre, i simulatori di guida, con regolazioni diverse, possono essere impiegati anche per altre applicazioni, quali ad esempio la valutazione dell’esperienza di guida e del comfort delle automobili, l’analisi del comportamento dei piloti e la verifica dei sistemi avanzati di assistenza alla guida. In questo tipo di applicazioni un simulatore di guida con prestazioni elevate costituisce anche uno strumento estremamente utile per sviluppare autoveicoli stradali e per ottimizzarne i prototipi.  Nella scelta del tipo di simulatore e di sistema di movimento giusti per queste applicazioni il livello di fedeltà svolge un ruolo di primo piano: è per questa ragione che Moog lavora a stretto contatto con i propri clienti per valutarne le esigenze specifiche e aiutarli a scegliere la tecnologia più appropriata.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*