Compatti, efficienti e affidabili

Mattei presenta la nuova serie Unica, una preziosa opportunità per testare le potenzialità del design come leva di innovazione e offrire alle piccole e medie imprese una tecnologia efficiente e affidabile. Una prima evidenza, in termini di elaborazione tecnica, è rappresentata dall’inedita forma ottagonale, estremamente compatta, che permette di migliorare il sistema di raffreddamento del compressore.

Il team di progettisti Mattei ha, infatti, ridotto la distanza tra la camera a olio e la carrozzeria per garantire una temperatura d’esercizio più bassa e costante. In specifico, grazie alla diminuzione dello spazio disponibile, il flusso d’aria, prodotto da una ventola assiale calettata sull’albero motore, viene incanalato tra le alette posizionate sull’esterno del compressore, asportando così una maggiore quantità di calore.

Un secondo ambito di intervento ha interessato la posizione del pressostato, che nella nuova release, viene fissato saldamente, tramite staffe, al corpo del compressore a garanzia di una maggiore sicurezza ed affidabilità nel tempo. Inoltre, l’introduzione di un nuovo basamento più proporzionato e di tasselli antivibranti, rende l’installazione della nuova Serie Unica versatile e idonea per qualsiasi tipologia di serbatoio.

La gamma è stata progettata per semplificarne la movimentazione ed essere inserita anche in spazi dalle dimensioni contenute. E’, infatti, dotata di un gancio, posto sulla parte superiore del compressore, per agevolare le operazioni di trasporto e proposta con serbatoi da 90 e 200 litri, ridotti sia nella lunghezza sia nell’ingombro. Infine, il restyling ha visto protagonista anche i colori dell’involucro del compressore, rinnovati per essere più in linea con il family feeling della casa produttrice.

Simone Zambelli, Industrial Product Development di Mattei, commenta: «Le motivazioni alla base dello sviluppo di questa nuova offerta sono da ricercare nell’interesse espresso dai Clienti, soprattutto per quanto concerne il settore dell’edilizia, verso compressori più compatti, robusti e maneggevoli. In tal senso, stiamo studiando un’ulteriore variante della serie, caratterizzata da ruote cingolate per permettere una maggiore trasportabilità, anche su terreni sconnessi» e continua «la bassa velocità di rotazione ed il numero limitato di componenti in movimento rendono, infine, silenzioso il funzionamento delle nostre macchine, a beneficio del comfort degli addetti ai lavori».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome