Fornitura di aria compressa per il settore veicolare

FOTO1 bis

I mezzi di trasporto, su gomma o su rotaia, utilizzano principalmente l’aria compressa per l’alimentazione di diversi sistemi del veicolo, tra cui limpianto frenante, le sospensioni e le porte pneumatiche.

Per rispondere a queste esigenze Ing. Enea Mattei SpA, grazie a un know-how consolidato in oltre 90 anni di attività, ha sviluppato, a partire dagli inizi degli anni ’90, la gamma di compressori RMV, interamente dedicata alle applicazioni veicolari.

FOTO2

Il design curato nei minimi particolari, l’elevato standard di progettazione e assemblaggio, la qualità dei componenti impiegati e l’alta tecnologia delle lavorazioni meccaniche pongono oggi i compressori Mattei ai vertici della categoria. La tecnologia a palette Mattei assicura non solo un’aria compressa di qualità ma anche un ridotto livello di rumorosità, dovuto alla bassa velocità di rotazione e al numero limitato di componenti in movimento. Questa caratteristica rende i prodotti Mattei particolarmente apprezzati nelle applicazioni su veicoli ibridi ed elettrici, dove la silenziosità di marcia del veicolo è una prerogativa imprescindibile.

Con portate d’aria compressa da 120 a 4000 litri al minuto e con pressioni di esercizio comprese tra 7 e 13 bar(r), questi compressori sono particolarmente adatti alle applicazioni veicolari anche grazie alla loro compattezza e leggerezza che ne facilitano il trasporto e l’installazione. Inoltre, il design integrato della gamma RVM Mattei consente molteplici azionamenti: motori elettrici, oleodinamici, endotermici o attraverso prese di forza.

Nella versione base queste unità di compressione vengono fornite complete di gruppo integrato di raffreddamento dell’olio e flangia per l’accoppiamento al motore elettrico. Sono comunque disponibili unità di compressione senza gruppo di raffreddamento: il raffreddamento dell’olio e dell’aria compressa può essere infatti fornito separatamente.

FOTO3

Nell’ambito di una politica di rafforzamento della propria presenza all’estero, la consociata americana dell’azienda di Vimodrone (Mi), la Mattei Compressors, ha acquisito nel 2012 la Transit Engineering Servicees (TSE), leader negli Stati Uniti nell’assemblaggio di compressori d’aria per metropolitane, treni per il traffico leggero e mezzi di mobilità pubblica. La nuova società che opera con il nome di Mattei Transit Engineering (MTE) offre una linea completa di soluzioni tecnologicamente avanzate con potenza da 1,5 kW /5 cfm) a 75 kW (329 cfm), a supporto delle applicazioni pneumatiche come freni, porte, sistemi di controllo e barriere di sicurezza.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome