Debutto in pubblico

bis HannoverMesseStand

Aventics, la nuova azienda indipendente nata dalla divisione Pneumatica di Bosch Rexroth, ha scelto l’Hannover Messe per presentarsi ufficialmente al pubblico con un nuovo brand e diverse novità di prodotto.

“Il pubblico ha apprezzato la nostra scelta strategica di renderci indipendenti e specializzarci nel settore della pneumatica”, ha raccontato Alexander Lawrence, responsabile vendite Aventics. “Dotarci di una struttura aziendale più snella ci permetterà di rispondere in modo sempre più efficiente alle esigenze dei nostri clienti. Abbiamo dimostrato di non avere soltanto messo in campo un’azienda moderna, ma di offrire ai nostri clienti un concreto valore aggiunto, grazie alla tecnologia dei nostri prodotti e al nostro customer care”.

Sono state presentate anche novità di prodotto in linea con il leitmotiv Industry 4.0. “I nostri prodotti sono al servizio dell’industria e creano un ponte fra tecnologia e applicazione concreta, grazie alla facilità di adattamento delle nostre valvole e componenti a qualsiasi sistema di automazione”, ha spiegato Thomas Brückner, presidente del Consiglio d’Amministrazione Aventics.

“Sviluppiamo costantemente nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico per creare un vantaggio reale per i nostri clienti. Cerchiamo sempre di ridurre il gap tra Ricerca & Sviluppo e applicazione pratica. Risultato di questo impegno sono le valvole della serie AV costruite con struttura diagonale e cilindri pneumatici con ammortizzamento regolabile di fine corsa”, ha aggiunto Brückner. “La compattezza e il peso ridotto delle valvole AV si traducono in migliore efficienza energetica e in maggiore facilità di installazione. Le valvole AV possono infatti essere posizionate vicino all’attuatore, in modo da ottenere minori tempi di reazione, cicli più brevi e minori consumi energetici”.

Presso lo stabilimento Aventics di Laatzen, non lontano da Hannover, sono state inoltre organizzate visite guidate tenute da personale specializzato in pneumatica.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome