Sistema a isola per pompe e motori solari

NEO_SOLAR.435

Motive presenta Neo-Solar, un inverter per il montaggio a bordo motore direttamente alimentato da pannelli solari, che, pur funzionando a isola (senza alimentazione da rete) non richiede, tra pannello solare e inverter, stabilizzatori di tensione e batterie. Può essere applicato, ad esempio, su una pompa utilizzata in luoghi in cui l’alimentazione elettrica non sia disponibile, ma anche semplicemente per avere acqua calda risparmiando energia. Il software di Neo-Solar è ottimizzato rispetto ai classici sistemi MPPT (Max Point Power Tracker) per ottenere il massimo risultato da una pompa.

Fig 3 - ing

Nel diagramma è stilizzata una caratteristica potenza/velocità di una pompa in funzione dell’esposizione solare tipica di un pannello fotovoltaico. Per fare lavorare correttamente la pompa, la curva caratteristica della stessa deve idealmente operare entro il limite MPPT del campo fotovoltaico, con un margine operativo in termini di tensione e corrente disponibili. Al calare della potenza, la tensione disponibile del pannello non calerà, permettendo al motore di raggiungere comunque velocità nominali, ma con sempre minor disponibilità di potenza. Se il sistema è stato predisposto per far lavorare la pompa alle massime prestazioni, una volta che il generatore non ha più la potenza necessaria equivalente alla potenza nominale della pompa, smetterà di funzionare. Un classico sistema MPPT, contrariamente a un sistema MPST (Max Point Speed Tracker), non è utile in questa operatività, mentre una variazione della velocità quale quella effettuata da Neo-Solar grazie alla combinazione con solarimetro (opzionale), e quindi della potenza assorbita dal sistema (in funzione della potenza disponibile sul campo fotovoltaico per esempio misurata direttamente con un solarimetro) darà la certezza di utilizzare appieno la risorsa fotovoltaica per il massimo trasporto di acqua.

Non solo, anche senza un solarimetro, il software di Neo-Solar migliora l’erogazione della corrente verso il motore rispetto ad un sistema MPPT, ed è quindi più idoneo per l’obiettivo finale che è quello di avere energia sufficiente per massimizzare prevalenza m2/h nell’arco della giornata. Infatti, il sistema MPPT ha il diverso obiettivo di perseguire costantemente un compromesso tra corrente e tensione al fine di immagazzinare la potenza estratta, parte della quale, a tali valori di tensione e corrente, se usata per alimentare un motore, sarebbe inutile al suo funzionamento. È evidente che per fare lavorare correttamente la pompa, la curva caratteristica della stessa deve operare entro tale limite, lasciando un margine operativo in termini di tensione e corrente disponibili. Il punto MPPT non è un’area di lavoro per il motore, e l’uso di questo sistema di estrazione della potenza potrebbe andare a limitare inutilmente l’erogazione della corrente o la tensione verso il motore.

L’alternativa più classica nel campo delle pompe solari è quello di impiegare motori a corrente continua.

Rispetto a queste, Neo-Solar:

  • può lavorare con un vasto campo di motori già installati, in quanto questi sono tipicamente motori AC asincroni, senza richiederne la loro sostituzione. Il motore asincrono è infatti di gran lunga il più diffuso ed economico e può arrivare a efficienze notevoli (IE3) specie su taglie medio grandi;
  • l’installazione e la manutenzione del sistema è nota e accessibile ai tecnici di tutto il mondo;
  • rispetto a pompe con motori a corrente continua gli amperaggi sono inferiori, i cavi sono di sezione inferiore, ed hanno minori perdite di tensione sul cavo;
  • è possibile collegare Neo-Solar contemporaneamente a pannelli solari e rete elettrica e/o generatore, per compensare un’eventuale insufficiente irradiazione solare o durante la notte;
  • potenza massima più elevata, fino a 22 kW.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome