Fabrizio Scovenna è il nuovo presidente di Anie Automazione

Rockwell Automation annuncia la nomina di Fabrizio Scovenna a presidente di Anie Automazione.

Eletto dall’Assemblea degli associati per il biennio 2017-2019, Scovenna succede a Giuliano Busetto, recentemente eletto presidente della federazione, e intende operare in continuità con le precedenti presidenze.

«Sono molto onorato di essere stato eletto Presidente di Anie Automazione che rappresenta uno dei settori più strategici e avanzati tra i nostri comparti industriali; una realtà strettamente legata alla natura del nostro Paese, che trova parte della sua forza in quel substrato di eccellenze di piccole e medie dimensioni» afferma Scovenna.

«Ritengo sia molto importante che nel nostro piano per il prossimo biennio, oltre all’obiettivo di continuare a far crescere il numero degli associati includendo un maggior numero di aziende che operano nel settore dell’automazione di processo, sia dedicata particolare attenzione alle piccole e medie imprese, colonna portante del nostro sistema manifatturiero».

Il cambiamento che sta attraversando il mondo industriale a livello mondiale e che si inizia a percepire anche in Italia, è alla base dell’ampio e concreto programma presentato da Scovenna agli associati Anie.

Un piano che ruota attorno ai tre temi digitalizzazione, Pmi e internazionalizzazione e a tre specifiche aree di sviluppo.

Prima tra tutti la digitalizzazione e quindi il tema di Industria 4.0, sul quale l’associazione intende svolgere un ruolo di guida, soprattutto a supporto delle piccole e medie imprese.

Il secondo tema è quello delle Pmi e dell’internazionalizzazione, il terzo riguarda la collaborazione con le altre associazioni.

«Sono convinto che le associazioni possano giocare un ruolo fondamentale nella creazione e consolidamento del tanto auspicato sistema Paese. Ritengo che una maggiore collaborazione e una crescita delle azioni sinergiche tra i vari rappresentanti di categoria possano contribuire ad aiutare le aziende italiane a mantenere il proprio vantaggio competitivo nel panorama globale» conclude Scovenna.

Il nuovo presidente di Anie Automazione attualmente ricopre il ruolo di Country Sales Director di Rockwell Automation Italian Region.

Ingegnere elettronico del Politecnico di Milano, Scovenna ha sviluppato interesse per l’Intelligenza Artificiale.

Ha avuto esperienze nel settore informatico di gruppi come Enimont e Ansaldo con i quali ha collaborato per qualche anno, per poi approdare in Allen-Bradley, in seguito acquisita da Rockwell Automation, dove ha ricoperto diversi ruoli.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome