Nuovi indicatori di livello con sensore elettrico

Il vantaggio competitivo della Miselli, azienda con esperienza pluriennale nel settore degli accessori per componenti oleodinamici, è da sempre la capacità di offrire una gamma di prodotti completa, innovativa e flessibile alle richieste della clientela.

Indicatori di livello verticali mod. XL, con interasse 127 mm

Questo si traduce in un costante studio sulle esigenze di settore, cercando di ampliare a tal proposito l’offerta dei codici trattati.

Per queste ragioni la Miselli ha realizzato il nuovo catalogo 2017 dove la principale novità è la serie di indicatori di livello verticali con sensore elettrico per il controllo del livello del fluido idraulico e/o della temperatura massima.

La gamma è formata dal modello XL, con interasse 127 mm, e dal modello XLV con misura di interasse personalizzabile a richiesta del cliente.

Indicatori di livello verticali mod. XLV con misura di interasse personalizzabile

Per ognuno dei due modelli vengono proposte tre versioni:

– SL, dotata di galleggiante con magnete incorporato che invia un segnale elettrico di allarme al raggiungimento del livello minimo preimpostato;

– ST, con sensore di temperatura massima (con diverse opzioni di taratura da 60° a 80°);

– SL-ST, che unisce in un unico modello entrambe le prestazioni.

Questi indicatori di livello trovano la loro ideale applicazione nelle centraline oleodinamiche industriali di medie-grandi dimensioni dove sia richiesto un controllo accurato e costante del livello dell’olio per il corretto funzionamento del sistema oleodinamico.

La forza di questi nuovi articoli è la stessa che caratterizza gli altri prodotti nel catalogo Miselli: una spiccata attenzione alla qualità delle materie prime e delle tecniche produzione ponendo però al centro le richieste del cliente.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome