Un tablet per i settori a rischio di esplosione

Panasonic annuncia l’ultima versione del proprio tablet fully rugged da 10.1 pollici certificato Atex con sistema operativo Windows, dotato di una batteria con autonomia fino a 14 ore e di una maggiore potenza di calcolo. Il Toughpad FZ-G1 ha infatti ottenuto la certificazione per l’utilizzo in superficie, Zona 2, in ambienti potenzialmente esplosivi come quelli dell’industria chimica, petrolifera e del gas. Il tablet rugged FZ-G1 può essere utilizzato dai lavoratori per una serie di operazioni come l’accesso ai Geo Information Systems, i progetti di manutenzione e installazione o la gestione della forza lavoro e degli asset aziendali. O ancora, connettersi all’infrastruttura per identificare velocemente i problemi, controllare i documenti digitali e i progetti, ordinare ricambi online e per dirigersi verso l’incarico successivo. Dotato di sistema operativo Windows 10 Pro e processore ad alte prestazioni Intel Core i5-6300u vPro, offre un’ampia gamma di opzioni di connettività e compatibilità. Con autonomia fino a 14 ore, è in grado di assicurare operatività sul campo per tutto il tempo necessario.

Condividi

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome